martedì 11 novembre 2008

STIGMA.


...difficile da spiegare, facile da avvertire sulla pelle...
Lo Stigma è il pregiudizio della società verso chi soffre di patologie mentali e di conseguenza verso la patologia mentale stessa, dunque verso la Psichiatria...
Lo Stigma provoca DISCRIMINAZIONE...EMARGINAZIONE...DISPERAZIONE...
Vedere un braccio ingessato non provoca alcuna reazione, se non "poverino, è caduto e si è fatto male!".
Vedere una persona che magari sta chiusa in casa per 1 mese di fila provoca EVITAMENTO.
Perchè?
Cosa è che si evita e si discrimina?
...ciò che non si conosce probabilmente...
Allora perchè non conoscere? Perchè continuare ad ignorare?
L'INFORMAZIONE è la risposta... come obbligo morale sociale, tutti siamo chiamati alla scienza, al sapere...perchè l'ignoranza uccide... gli ALTRI.

3 commenti:

Zerovirgolaniente ha detto...

Bellissimo post. Lo citerò in uno o più dei miei blog, ovviamente mettendo il link alla fonte.

CyberMaster ha detto...

...grazie mille!

ziorina ha detto...

Per anni ho sofferto di depressione e vissuto nell'isolamento più totale, nessuno si è mai "accorto" di questo mio stato tranne mio marito che pur sentendosi impotente di fronte ai miei silenzi e ai miei sguardi persi nel vuoto, mi ha aiutato a trovare uno psicoterapeuta. Solo oggi, dopo sei lunghi anni, posso raccontare agli "altri" ciò che ho passato, ma solo perchè è ormai passato..o meglio attaversato.
Le persone scappano di fronte alla tristezza, di fronte agli stati d'animo negativi, perchè la superficialità è tale da non voler approfondire nulla, non credo siano spaventati, ma piuttosto impotenti e disinformati. Ben vengano i blog come il tuo.
Anche per te una fetta della mia torta alla menta!!....
Buona giornata.